Fabrizio Politi, l’imprenditore che ha rivoluzionato l’economia

Fabrizio Politi, nato a Livorno nel 1973, è un imprenditore che ha deciso di accantonare il suo vecchio lavoro, il quale consisteva nella fabbricazione e nella creazione di yacht molto lussuosi e famosi in tutto il mondo per porsi un nuovo obiettivo, ossia quello di cambiare il sistema economico mondiale: SixthContinent.

Questo nuovo approccio economico, SixthContinent, del tutto tecnologico si basa su un algoritmo “Mo.mo.sy.” il quale è in grado, dopo una serie di calcoli, di ritenere se alcune aziende possano risultare buone o cattive utilizzando come indice la percentuale di ricchezza che verrà trattenuta dalle aziende per poi essere spostata e successivamente essere redistribuita a tutta la comunità facente parte del social network SixthContinent.

fabrizio-politi

Fabrizio Politi non vuole essere solo un semplice esponente del ramo economico, bensì vuole sfruttare il potere che la rete internet possiede per dare un cambiamento netto al sistema economico delle più grandi multinazionali al mondo le quali sono costantemente propense a rendere solamente alcune persone sempre più ricche, mentre le masse risultano essere sempre più povere.

Utilizzando tale metodologia non c’è alcuna ridistribuzione del reddito poiché la popolazione mondiale viene vista come una piramide dove alla sua base possiamo posizionare la massa (i consumatori) che acquistando i prodotti da loro voluti, investono indirettamente per le aziende. Queste ultime si trovano al vertice della piramide in considerazione e quindi risultano allo stesso tempo le uniche che hanno la capacità di intascare qualsiasi profitto, senza rinunciare ad alcuna minima percentuale

In seguito a tutte queste motivazione Fabrizio Politi è fortemente deciso ad avere una mission che vuole essere “Change to change the Economy!” e questo può risultare fattibile unicamente attraverso la sua proposta concreta SixthContinent.

Tale progetto consiste nel portare SixthContinent al primo posto nella classifica stilata a livello mondiale assumendo così il titolo di “primo social network economico, digitale e globale”.

L’imprenditore Fabrizio Politi è sempre stato affascinato dal mondo dell’economia, dal sistema finanziario e da quello capitalistico e così attraverso la sua formazione e il progetto SixthContinent ha voluto rilanciare del tutto il mondo dell’economia con lo scopo principale di poter ottenere con la sua proposta innovativa un mondo migliore.

In seguito a tutti questi motivi, Fabrizio Politi  ha sempre voluto fare il modo che il suo progetto potesse essere utilizzabile e che fosse allo stesso tempo a portata di mano per tutti coloro che mostrassero un interesse forte ad aderire a questa iniziativa così innovativa e senza precedenti.

Si tratta non solo di un imprenditore desideroso di lasciare un segno netto nel sistema economico mondiale, ma soprattutto stiamo parlando di un vero e proprio rivoluzionario che ha deciso di mettersi in gioco partendo proprio dal progetto SixthContinent per avviare e portare avanti il cambiamento mondiale a cui ambisce.

Un cambiamento che non rimane solo circoscritto come un’idea ma si tratta di una vera e propria realtà avviata e concreta con lo scopo di perdurare nel tempo.

Tutto questo è a sostegno unicamente dell’economia affinché essa possa essere sempre in movimento in qualsiasi parte del mondo ci si possa trovare e di aiutare le aziende e le imprese a portare avanti i propri progetti con prezzi convenienti anche per i consumatori.